CNC 8065 a 5 assi per il taglio ad acqua

Lo scorso Ottobre, il Presidente della Repubblica di Portogallo, Aníbal Cavaco Silva, ha fatto visita alla CEI, costruttore di macchine a CNC per il taglio ad acqua (water jet).

Oltre alla linea di produzione standard CEI produce macchine speciali ed ha sviluppato, in collaborazione con Fagor Portogallo, una macchina a 5 assi equipaggiata con il CNC 8065 per il taglio di materiale composito con getto d’acqua a 3800 bar di pressione per eseguire l’operazione di finitura su caschi per uso motociclistico.

CEI, Anibal Cavaco Silva   CEI, Anibal Cavaco Silva

Questo progetto sfrutta molte funzioni particolari del CNC per aiutare l’operatore nel suo lavoro, come la funzionalità RTCP, la definizione di piani inclinati, il cannotto virtuale, il “retract asse” con volantino, ricerca del punto di interruzione programma con posizionamento dell’asse cannotto, e impostazione della lavorazione automatica basata su lettore di bar code.

CEI FAGOR CNC 8065

La macchina utilizza una configurazione gantry con 2 assi rotativi sulla testa, una tavola rotativa e 4 pallets; utilizza il “cannotto virtuale” del CNC 8065, sviluppato da FAGOR per variare dinamicamente durante la lavorazione (anche in modo manuale da volantino) la distanza utensile-superficie. Questa prestazione permette all’operatore di spostare il percorso di taglio perpendicolarmente alla superficie stessa in modo dinamico e continuo, senza ricalcolare il programma con un CAM, e risulta quasi indispensabile nel caso di lavorazione di superfici irregolari, dove la matematica non rispecchia la superficie reale del pezzo.

CEI FAGOR CNC 8065In questo modo, il CAM produce il calcolo del profilo teorico di taglio  considerando solo il punto di contatto del getto d’acqua, mentre l’aggiustamento preciso viene fatto di seguito, in fase di lavorazione, in funzione di molti fattori, come la dimensione del getto d’acqua di taglio, la dilatazione del pezzo, etc..al fine di disporre di un processo il più rapido ed efficiente possibile.

CEI, FAGOR CNC 8065A causa della complessità della forma delle parti da lavorare, la possibilità di allinare i pezzi nello spazio, usando le ricche funzionalità di piani inclinati disponibili nel CNC8065, diventa un “must” irrinunciabile per ridurre la complessità del processo di lavorazione.

Volendo offrire una vasta gamma di modelli di casco, e delle customizzazioni della produzione, esiste la necessità di ridurre al minimo gli errori dell’operatore; la soluzione è stata trovata utilizzando un lettore di codice a barre che consente di caricare il programma pezzo corretto, semplicemente scannerizzando il codice applicato al casco da lavorare.

In conclusione, grazie all’uso delle più moderne e complete funzionalità, unite alla proverbiale semplicità di programmazione ed utilizzo, il CNC Fagor 8065 ancora una volta si è dimostrato il prodotto ideale per affrontare le applicazioni più difficili, in qualsiasi settore dell’automazione della macchina utensile venga utilizzato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *