Encoder lineari incrementali di alta gamma – Serie L

Encoder lineari incrementali di alta gamma – Serie L

Specialmente adatta a macchine che lavorano con alti livelli di velocità e vibrazioni.

Questo speciale sistema di montaggio assicura un comportamento termico identico alla macchina dove è montato l’encoder lineare. Questo viene conseguito utilizzando un fissaggio flottante per gli estremi ai quali è fissato il nastro di acciaio serigrafato. In questo modo si eliminano gli errori generati dalla modificazione della temperatura e si garantisce la precisione e la ripetitività dei posizionamenti.

Il passo di incisione del nastro è di 40 μm. Le lunghezze superiori ai 4 040 mm si conseguono utilizzando moduli.

Corsa di misura
• Corsa di misura a partire da 440 mm fino 60 m con incrementi di 200 mm. Per lunghezze superiori consultare Fagor Automation.

Caratteristiche:
LX LP
Misurazione Mediante riga di acciaio inox, passo di incisione di 40 μm
Coefficiente di dilatazione termica del nastro αtherm: 11 ppm/K aprox.
Risoluzione della misura 1 μm Fino a 0,1 μm
Segnali in uscita salida-TTL-diferencial  TTL differenziale onda-senoidal1 Vpp
Periodo dei segnali incrementali 4 μm 40 μm
Frequenza limite 500 KHz 50 KHz
Velocità massima 120 m/min 120 m/min
Distanza minima tra i fianchi 0,5 microsecondi -
Riferimento di I0 LX e LP: ogni 50 mm
LOX e LOP: I0 codificato
Lunghezza massima cavo 50 m  150 m
Tensione di alimentazione 5 V ± 10%, 250 mA (senza carico)
Precisione del nastro ± 5 μm/m ± 5 μm/m
Vibrazione massima 10 g (55 … 2000 Hz) IEC 60068-2-6
Shock massimo 30 g (11 ms) IEC 60068-2-27
Accellerazione massima 10 g nella stessa direzione della misura
Coppia < 5 N
Temperatura ambiente di lavoro 0 ºC … 50 ºC
Temperatura di immagazzinamento -20 ºC ... 70 ºC
Peso 1,50 kg + 4 kg/m
Umidità relativa 20 … 80%
Protezione IP 53 (standard)
IP64 (DIN40050) utilizzando la pressurizzazione degli encoder lineari a 0,8 ± 0,2 bar
Testina di lettura Con connettore incorporato
Ingresso cavo collegamento da ambo i lati della testina di lettura

Modello L unitario:

Modello L modulare:

Identificazione per gli ordini:
Esempio di encoder lineare: LOP-102-A
L 0 P 102 A
Tipo di profilo per corse lunghe. Tipo di indicatore di riferimento I0:
• Spazio vuoto: Incrementale un indicatore ogni 50 mm
• O: Indicatore codificato
Tipo di segnale:
• X: TTL differenziale con risoluzione 1 μm
• P: Sinusoidale 1 Vpp
Codice di lunghezza per ordini:
Nell’esempio
(102) = 10 240 mm
Entrata aria in testina:
• Spazio vuoto: Senza entrata
• A: Con entrata