Kick off del progetto: ‘JRP SIB58 – Metrologia angolare’

Il kick-off meeting del progetto europeo ‘JRP SIB58 – metrologia angolare’ si è tenuto il 17-18-19 Settembre presso il Centro Tecnologico Tekniker a Eibar (Spagna) e si è concluso con una visita agli stabilimenti produttivi di Fagor Automation in Eskoriatza (Spagna), dove si effettua tutta la produzione di encoder lineari ed angolari. I visitatori sono stati molto interessati a questa visita perché questi prodotti sono fondamentali in molti lavori svolti nei centri di metrologia.

Proyecto1Fagor Automation, fedele al suo impegno per il miglioramento continuo dei prodotti offerti ai propri clienti, sta cooperando nel progetto europeo di ricerca metrologica (EMRP) denominato ‘JRP SIB58 – metrologia angolare’; si tratta di un progetto finanziato dalla Comunità Europea e che rappresenta un riferimento nella ricerca di base per i futuri sviluppi tecnologici. Questo progetto è stato ideato e sviluppato dai principali centri di metrologia europei con la collaborazione ulteriore del centro giapponese (NMIJ) e il centro coreano (KRISS).

La metrologia, o Scienza della Misurazione, è la spina dorsale del nostro mondo ad alta tecnologia. Un fenomeno che non può essere misurato, non può essere studiato e compreso correttamente; e tantomeno può essere replicato o controllato o fabbricato, quando si tratti di un oggetto.Proyecto copia

Questo progetto cerca, attraverso il lavoro di ricerca e di sperimentazione, di andare oltre l’attuale stato della tecnica; cerca di sviluppare dispositivi per misurare il radiante, l’unità angolare del Sistema Internazionale di Pesi e Misure, con un’incertezza minore di 0,01 secondi d’arco (50 nrad). Questo lavoro potrebbe portare ad un nuovo campione di misura angolare, in grado di migliorare l’utilizzo del riferimento di misura SI applicazioni industriali e scientifiche.

Fagor Automation, partecipa attivamente in questo progetto grazie alla sua comprovata fama di produttore Europeo di encoder angolari ad alta accuratezza e precisione ed è il solo rappresentante di questo settore nel consorzio che svilupperà il progetto; in qualità di partecipante attivo, offrirà la sua conoscenza sullo sviluppo di sistemi di misura angolari, nonché la sua esperienza sui problemi incontrati in misure effettuate con questo tipo di dispositivi in applicazioni industriali.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *