Quercus

Powerful. Compact. Smart.

AllTutto in uno. Una nuova generazione a cui non manca nulla. Il nostro nuovo sistema è ricco di novità capaci di convincere chiunque.

Guardar un video PLAY

Con QUERCUS, Fagor Automation ha messo a disposizione dei clienti tutte le sue conoscenze, un patrimonio sviluppato nel corso della sua storia nel settore delle macchine utensili, arrivando ad aggiornare il suo INTERO sistema di automazione CNC. I vantaggi offerti dal sistema Quercus sono:

  • CNC con algoritmi di controllo migliorati e un hardware più compatto.
  • Riprogettazione della regolazione e delle fonti di alimentazione, con circuiti di potenza e controllo
    rinnovati e un'elettronica tecnologicamente piùavanzata.
  • Integrazione di un nuovo bus di comunicazione,Sercos III,
    con tecnologia Ethernet Industriale a 100 MBd.
  • Semplificazione dei collegamenti del bus DC per facilitare il montaggio.
  • Standardizzazione della nomenclatura e dei connettori per tutti i prodotti.
  • Introduzione di nuove funzioni di autoconfigurazione, diagnosi, ecc.
    per consentire un'installazione più agevole ed efficiente.

QUERCUS soddisfa tutti i requisiti imposti dal mercato attuale ed e inoltre predisposto per future integrazioni. E’il sistema che consentirà ai nostri clienti di continuare a crescere e di accedere a tutti i nuovi sviluppi che Fagor introdurrà.

01. Tecnologia avanzata

Architettura rinnovata

Algoritmi di controllo più potenti e circuiti con la tecnologia più all'avanguardia.

icono compacto
Maggiore compattezza
icono montaje
Montaggio più facile
ed efficiente
icono algoritmo
Algoritmi più potenti
icono tecnologia
Rinnovamento tecnologico
icono CPU
CPU migliorata

Si tratta di un rinnovamento completo dei nostri CNC, introducendo in tutti i modelli CPU con caratteristiche migliorate (maggiore velocita di elaborazione, maggiore capacita di memoria ecc.), al fine di supportare algoritmi di controllo ancora più potenti e un'architettura di sistema innovativa e flessibile.

L'hardware risulta totalmente aggiornato, basato su una piattaforma estremamente compatta.

Tutti gli azionamenti e gli alimentatori sono stati riprogettati utilizzando i componenti elettronici tecnologicamente più avanzati, che ci hanno consentito di ottenere un sostanziale risparmio di spazio sia nei nuovi circuiti di potenza sia nell'elettronica di controllo. Ciò permette di raggiungere potenze più elevate in moduli di dimensioni inferiori, con un minore ingombro nell'armadio elettrico della macchina.

Cambiano anche molti aspetti relativi al montaggio, in modo da renderlo più facile, efficiente e sicuro: i bus di alimentazione (BUS DC e 24 V) vengono protetti da un coperchio ad apertura facilitata. Inoltre, il collegamento del BUS DC avviene attraverso piastre di facile installazione, fornite come accessori.

02. Ethernet

Nuovo bus di regolazione Sercos III

Si torna alla semplicità.
Un cablaggio più agevole, basato su Ethernet industriale per facilitare il collegamento.

La comunicazione tra CNC ed azionamenti e ora affidata ad un nuovo bus di comunicazione. Il bus Sercos III, basato su Ethernet industriale, ci consente di moltiplicare la velocita fino a raggiungere il valore di 100 MBd.

Grazie a una comunicazione più rapida, il CNC può ricevere e gestire molti più dati provenienti da tutti gli assi, centralizzando cosi la gestione delle informazioni. Di conseguenza, la configurazione del sistema risulta più automatica poiché identifica i moduli collegati (auto rilevamento), come drive o regolatori, motori o azionamenti, sistemi di retroazione, ecc.

La centralizzazione delle informazioni consente anche di:

• Aggiornare da remoto le versioni dei moduli collegati.

• Migliorare la diagnostica e l'accesso dall'oscilloscopio (integrato nel CNC) a tutte le variabili di ciascun elemento del sistema, dai regolatori agli elementi di retroazione e ai motori.

• Una miglior integrazione ed un controllo avanzato delle funzioni multiasse (gantry, tandem, assi sincronizzati, cinematiche, …).

Il tutto con una significativa semplificazione del cablaggio, che prevede la sostituzione della fibra ottica con un cablaggio di tipo Ethernet STP ( Shielded Twisted Pair- doppino ritorto schermato), la cui installazione e più semplice.

Regulador
icono ethernet
Connessione ethernet industriale
icono conexión
Collegamento semplificato
icono centralización
Centralizzazione delle informazioni
icono frecuencia
Higher Frequency
Velocità del bus:

100MBd

03. Full Digital

Parliamo la stessa lingua…

…che tutti possono comprendere Predisposizione per encoder full digital

Si possono collegare trasduttori di posizione con diversi protocolli di comunicazione seriali in real-time: FeeDat (Fagor), SSI, ecc.. (*). Questo consente di ottenere un sistema totalmente digitale, dai segnali di comando ai feedback, poiché tutti i moduli coinvolti comunicano attraverso protocolli digitali, con conseguente miglioramento di qualità del controllo, immunità ai disturbi, ecc.

Questi ingressi di retroazione sono uniformati per tutti gli elementi collegati al bus di controllo, ovvero CNC, azionamenti e, gli alimentatori rigenerativi dei drive (opzione). I connettori sono stati migliorati e ridotti nelle dimensioni: ora sono di tipo SUB-D HD a 15 pin, più maneggevoli e compatti.

Full Digital
icono compatibilidad
Compatibilità e integrazione
icono totalmente digital
Totalmente
digitale

04. Dimensioni compatte

Di cnc e di azionamenti

Nei CNC, la piattaforma risulta totalmente riprogettata, e diventa estremamente compatta.

Reduction of around 45% to 60% (depending on model) in size compared to the previous CNC platform.

CNC

Riduzioni dell'ordine del 45% o 60% (a seconda dei modelli) rispetto alla piattaforma del CNC precedente.

Azionamenti

Grazie alla presenza di moduli semplici e doppi, un solo regolatore e in grado di muovere 2 assi riducendo l'ingombro nell'armadio.

45%
Riduzione nei CNC integrati
Riduzione  nei  CNC integrati
60%
Riduzione nei CNC modulari
Riduzione nei CNC modulari
  • Regolazione disponibile da 7 a 275 A, con incremento della corrente massima in funzione della dimensione, e con la novità di disporre di assi doppi con un solo modulo da 78 mm di larghezza, di 7+7/12+12/21+21/30+30 A.
  • Potenze fino a 45 kW in fonti di alimentazione non rigenerative larghe appena 77 mm.
  • Significativa riduzione delle dimensioni nelle fonti rigenerative: quelle da 30 kW si riducono ad una larghezza di soli 156 mm e quelle da 65 e 80 kW ad una larghezza di 233 mm.
  • Riduzione della larghezza di alcuni moduli ausiliari a soli 39 mm.

05. Unità centrale Meccanica compatibile

...con l'intera Famiglia di cnc

Offre la massima flessibilità nel progettare e configurare la macchina potendo scegliere tra una grande varietà di monitor e pannelli per qualsiasi CNC integrato della famiglia 8060 / 8065 / 8070.

Poiché la MECCANICA dell'unita centrale è COMPATIBILE con l'intera famiglia di CNC è possibile usare la stessa console di controllo per diversi tipi di macchina anche se il modello di CNC cambia.

CPU integrata per i modelli 8060 / 8065 / 8070

Maggiore flessibilità nelle configurazioni
di CNC con monitor integrato

06. VESA mount

Nuovo sistema di installazione

Con un semplice adattatore VESA Mount possiamo accoppiare direttamente un CNC a monitor di diverse dimensioni.

Disponibile per modelli di armadio:
Proponiamo un nuovo formato di montaggio che consente di abbinare il CNC da armadio a un monitor Fagor o di terzi. In tal modo si aprono nuove possibilità per i produttori di macchine per quanto concerne la progettazione della console di controllo. Si tratta di una nuova modalità di installazione che offre un'alternativa al montaggio in armadio. La dimensione ridotta, con spessore di soli 36,5 mm, consente di creare una console di controllo davvero snella.

icono acotación36,5mm

di spessore

07. HMIelite basata su tecnologia web

Programmazione semplificata e portabilità in altre piattaforme

CNC
Html5

Tecnologia web

Windows

Windows

Linux

Linux

Android

Android

iOS

iOS

Responsive

Responsive

Questa tecnologia consente di visualizzare tutto correttamente su qualsiasi dispositivo con un unico Web design

Nuova HMIelite, multipiattaforma, con tecnologia HTML5 ed estetica rinnovata, più moderna e semplificata. Il software, basato su HTML5, consente di modificare e personalizzare il formato e l'estetica in modo molto più semplice. Tutte le schermate sono riprogettate, al fine di renderle più intuitive.

Si adattano agli schermi di qualsiasi formato, da quelli di grandi dimensioni ai più compatti.

Vantaggi di un HTML5 multipiattaforma

Offre la possibilità di collegamento da dispositivi remoti e portatili. Il collegamento remoto consente l'accesso per effettuare la diagnosi o il monitoraggio di macchine non sorvegliate.

L'HMIelite multipiattaforma, basata su tecnologia web, permette inoltre personalizzazioni più semplici, in quanto con un unico sviluppo le interfacce sono visualizzabili su diverse piattaforme basate su Windows, Android, iOS, Linux, ecc.

08. Pronto per il futuro

QUERCUS è il sistema di automazione CNC che consente a chi lo utilizza di crescere e adattarsi ai requisiti più impegnativi del mercato attuale e futuro.

QUERCUS permetterà ai nostri clienti di beneficiare in futuro di tutti i nuovi sviluppi che Fagor Automation metterà a loro disposizione.

Richiesta di informazioni